Versione Inglese del Sito Versione Francese del Sito Versione Spagnola del Sito
LuBagnu Vacanze - Casa vacanze a Lu Bagnu Castelsardo, Sardegna

Dove siamo

La zona

Lu Bagnu è una frazione di Castelsardo (SS) che si affaccia sul Golfo dell’Asinara: dista circa 3 Km da Castelsardo, 30 Km dal capoluogo di provincia Sassari e 20 Km da Porto Torres (stazione marittima per Genova servita dalla Tirrenia, Moby, GNV e Saremar). Distiamo circa 1 ora di macchina dall’aereoporto di Fertilia (Alghero) e 90 km da Olbia (stazione marittima, aereoporto Costa Smeralda).
Le spiagge distano circa 800 metri dalla struttura principale di Lubagnu Vacanze (appartamenti A, B, D ed E). Sono tutte facilmente accessibili tramite discese e scalinate, dai vari parcheggi; in prevalenza sabbiose, sono adatte ad accogliere anche i bambini.
Come le spiagge, anche i negozi, bar, ristoranti e supermercati non sono molto distanti: li troverete sempre a 800 metri/1 chilometro lungo la strada principale di Lu Bagnu.

Una posizione strategica

Si consiglia di arrivare in macchina, per potersi spostare con maggiore comfort.
Indubbiamente ci troviamo in una posizione strategica, nel mezzo del Golfo dell’Asinara; così da qui potrete facilmente raggiungere sia la costa orientale che quella occidentale della Sardegna!

In ogni caso ci sono luoghi interessanti da vedere anche nelle vicinanze; qui troverete spiagge, borghi e cittadine, monumenti storici e scavi archeologici e altro ancora!
In poche parole, potrete scegliere di vivere la classica vacanza al mare o entrare in contatto con altri aspetti della Sardegna.
Perché non iniziare un tour fuori stagione, ad esempio alla scoperta di meraviglie della natura o sagre ed eventi eno-gastronomici?

Riguardo a Castelsardo

Particolarmente rilevante, Castelsardo è un antico borgo di origine medievale, considerato tra i più belli in Italia. Originariamente costruito come fortezza sul mare, il castello fu residenza della nobile famiglia Doria, di Genova; in periodi successivi ospitò la giudichessa Eleonora d’Arborea, prima di essere conquistato dagli Aragonesi, durante il periodo di occupazione Spagnola.
Attorno all’antica fortezza, il borgo crebbe, caratterizzato da strette vie, scale, archi e importanti monumenti; qui troverete ancora oggi la splendida Cattedrale e molte piccole chiese, tra cui quella di Santa Maria, quella del Purgatorio e il Monastero Benedettino. Certamente, dal castello si può godere di uno dei più spettacolari panorami sul Golfo dell’Asinara.
Il Castello ospita anche il Museo dell’Intreccio Mediterraneo.
Da non perdere, inoltre, la visita ai vicini bastioni (spalti di Manganella), con il sentiero che scende verso il mare noto come “Mandracho del Soccorro”; senza dimenticare il ponte levatoio e le ricostruzioni delle catapulte.

Luoghi di interesse nella zona

Qui potete vedere alcune foto delle principali attrazioni turistiche della zona:
Non dimenticate che Lu Bagno e Castelsardo sono state premiate con il titolo di bandiera blu – per l’ambiente costiero, la qualità dell’acqua, la sicurezza e l’accessibilità – e la bandiera verde – spiaggia adatta per i bambini!